Babaji - Bhole Baba

ASHRAM DI BABAJI A CISTERNINO

Il Centro Bhole Baba di Cisternino (Brindisi, Puglia) è sorto nel 1979 per volere del Mahavatar Babaji, per diffondere il Suo messaggio di Verità Semplicità ed Amore e per riportare gli uomini a vivere secondo il Sanatana Dharma, la legge eterna ed universale.

La vita dell’ashram di Cisternino si svolge seguendo il modello dell’ashram di Herakhan, alternando la meditazione e la preghiera col lavoro comunitario. Lo Yoga di Babaji è uno yoga integrale, destinato a svolgersi anche nelle attività sociali, basato sulla devozione (Bhakti Yoga) e la capacità di agire nella realtà quotidiana, senza attaccamenti, offrendo le proprie azioni al Divino (Karma Yoga).

L’ashram di Cisternino è stato il primo ashram dedicato a Babaji ad essere fondato in Occidente; la vita che si svolge al suo interno è una scuola per imparare a conoscere se stessi e ad evocare la presenza del Divino, di Colui che guida ed ispira sempre, quando si è in grado di ascoltare il Suo messaggio. L’insegnamento di Babaji è universale, rispettoso di ogni Credo. Non offre una nuova religione, ma la millenaria scienza dello Yoga, la conoscenza della mente e la via del cuore.

Nell’ashram di Cisternino è presente dal 1986 un tempio identico a quello di Herakhan: Babaji stesso volle questo tempio come simbolo di unione profonda col Suo ashram in India. Dal 1990 nell’ashram è attivo anche un Dhuni (fuoco sacro), il Dhyana Yogi Dhuni, dove arde perennemente un fuoco, un ponte fra Cielo e Terra: è un luogo di unione e meditazione, dove ogni giorno si tiene un rituale di offerta con canti devozionali, secondo l’antica tradizione vedica.

Tra le altre strutture devozionali dell’ashram vi sono anche il Kutir di Babaji, una stanza tenuta sempre pronta a ricevere il Maestro al momento del Suo ritorno, una Kirtan Hall per l’Aarti e i canti devozionali, ed un altare dedicato a Lord Ganesha, presso il quale si celebra la Yajna per ricorrenze quali Guru Purnima, Maha Shivaratri, Navaratri e altre celebrazioni e cerimonie speciali.

Chiunque può partecipare alle cerimonie e riti spirituali, o risiedere nell’ashram per un determinato periodo. La giornata è dedicata anche ai lavori pratici, nello spirito del karma yoga insegnato da Babaji: cucina, pulizie, orticultura, giardinaggio, etc. Nell’ashram, soprattutto nei mesi primaverili ed estivi, si svolgono vari seminari ed attività, come incontri con Maestri di diverse tradizioni e workshop olistici.

La gestione del Centro Bhole Baba e dell’ashram di Cisternino è assicurata da devoti di Babaji attraverso la Fondazione Bhole Baba (organizzazione) e l’Associazione Bhole Baba (amministrazione). Il Centro Bhole Baba partecipa all’Herakhandi Samaj Italiano, e si sostiene attraverso le donazioni dei devoti e dei frequentatori.

I LOCALI DEL CENTRO BHOLE BABA

L’ashram di Babaji a Cisternino è situato nelle campagne della Valle d’Itria, famosa per le sue costruzioni tipiche, i trulli. Anche Il Centro Bhole Baba include nella propria struttura i classici trulli, che sono parte sia delle strutture devozionali (Kirtan), sia di quelle destinate a cucina/refettorio e a dormitori/bagni.

L’ashram è integrato anche da varie stutture, costruite dai devoti dell’ashram nel tempo, che vengono adibite a vari usi: biblioteca, sala yoga e meditazione, chai shop, serra, legnaia, lavanderia, e strutture minori, come quelle impiegate per gli attrezzi di lavorazione dell’orto, o per ospitare animali.

Il Centro ospita anche un book shop, aperto tutti i giorni ai visitatori dell’ashram, dove è possibile trovare libri e testi su Babaji, ed oggettistica per la pratica spirituale. Vi sono diversi libri, DVD e CD su Babaji e il Suo messaggio disponibili al bookshop del Centro Bhole Baba, tra i quali diversi testi di Jai Amba Edizioni, la casa editrice di Cisternino fondata da devoti di Babaji. Tra i testi disponibili vi sono;
 

La Via del Cuore – Radhe Shyam – The Haidakhandi Universal Ashram – 1989
Kurukshetra Memorandum – Jai Datt – Jai Amba Edizioni – 1992
Babaji Only Love – Jai Datt – Jai Amba Edizioni – 1993
Messaggio dall’Himalaya – Maria Gabriele Wosien – Jai Amba Edizioni – 1981
Om Aria Calda, Babaji Cosmico Joker – Giuseppe Libero Mangieri – Jai Amba Edizioni – 1994
Diario indiano. Babaji, il cielo in terra – Gora Devi – Jai Amba Edizioni – 1993
Guru Gita. La canzone del guru – Testo antico dagli Skanda Purana – Jai Amba Edizioni – 1999

E’ anche disponibile presso il bookshop la serie di opuscoli di Jai Amba Edizioni Hairakhandi Shakti Mala, con bhajan e relativi testi traslitterati, tradotti in inglese e in italiano, di cui sono stati ad oggi pubblicati:
 

1. Shiva. The Lord (1996)
2. Shakti. The Mother (1996)
3. Maha Shakti. The Mother (1997)
4. Om Namaha Shivaya. Mahamantra (1997)
5. Aarati to Babaji Mahavatar. Flames of Divine Love (1998)
6. Sadguru. Bahjans (1999)
7. Ganesh. The Lord of Wisdom (2000)

Babaji - Bhole Baba